Combo tra Bane, il cattivo di Batman, e Trump
Combo tra Bane, il cattivo di Batman, e Trump

Roma, 23 gennaio 2017 - La citazione, dal discorso d'insediamento di Trump, non è sfuggita al popolo della rete: vivisezionando le parole del neopresidente tycoon, i  social network hanno scoperto che il 45esimo presidente degli Stati Uniti ha citato quasi alla lettera una frase di Bane, il cattivissimo rivale di Batman nel film "The Dark Knight Rises" (Il cavaliere oscuro - Il ritorno). Certo, è un supercriminale, ma evidentemente anche un ottimo scrittore di discorsi. 

"Stiamo trasferendo il potere da Washington e lo stiamo restituendo a voi, il popolo", ha detto Trump in un passaggio del suo discorso. Ed ecco cosa diceva Bane, interpretato da Tom Hardy: "Toglieremo la città ai persecutori di generazioni che vi hanno perseguitato con la chimera di un`opportunità". E aggiungeva: "La restituiamo a voi, il popolo". Quasi un copia incolla.

Gli utenti di Twitter non hanno perso tempo per fare ironia. "Bane mi è apparso più sincero", ha scritto qualcuno. "Trump è Bane, confermato", ha 'cinguettato' un altro. Ecco il video rivelatore che posta un utente:

 

image

SPRINGSTEEN - Bruce Springsteen, che alle elezioni ha appoggiato Hillary Clinton, annuncia che la sua band si unisce alla "nuova resistenza" contro il presidente Donald Trump. "Il nostro cuore e il nostro spirito sono con i milioni di persone che hanno marciato ieri e la E Street Band è parte della nuova resistenza", ha detto il musicista a Perth, all'inizio del tour australiano. Springsteen, parlando prima del concerto alla Perth Arena, ha descritto il nuovo presidente come "un demagogo", aggiungendo però di sperare che il programma di Trump abbia successo nel creare occupazione dove la mancanza di lavoro si sente più gravemente.