Terremoto ad Haiti (Ansa)
Terremoto ad Haiti (Ansa)

Port-au-Prince, 6 ottobre 2018 - Una forte scossa di terremoto ha colpito Haiti. Il sisma di magnitudo 5,9 gradi sulla scala Richter ha causato delle vittime. Un primo bilancio parla di almeno 11 morti. L'epicentro è stato registrato in mare, 20 chilometri a nord di Port-de-Paix e 175 chilometri da Port-au-Prince, a una profondità di 15,3 chilometri, alle 20.11 ora locale, notte in Italia. 

Si registrano molti feriti a Port-de-Paix, Gros-Morne, Chansolme e Tortuga Island, dove molte case sono state danneggiate o distrutte. A Plaisance danneggiata la chiesa di Saint-Michel. Il terremoto non ha fatto scattare l'allarme tsunami. Il premier di Haiti, Jean Henry Ceant, ha annunciato la creazione di un comitato di crisi, con diversi ministri per coordinare l'emergenza. 

La scossa è stata avvertita anche in diverse parti della Repubblica Dominicana, dove ha causato il panico tra i residenti. Otto anni fa, il 12 gennaio 2010, un devastante terremoto di magnitudo 7 sulla scala Richter, seguito da tre scosse di assestamento sopra la magnitudo 5, causò più di 300.000 morti.