Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
21 mar 2020

Terremoto in Grecia oggi, scossa del 5.9 avvertita anche in Italia: danni e paura

Forte scossa nell'Epiro. Il sisma sentito in alcune zone della Puglia e della Calabria

21 mar 2020
featured image
La zona Nord Ovest della Grecia colpita dal terremoto
featured image
La zona Nord Ovest della Grecia colpita dal terremoto

Atene, 21 marzo 2020 -  Un boato nella notte. E' stato distintimente avvertito anche nel Sud dell'Italia, in modo particolare in alcune zone della Puglia e della Calabria, il terremoto che ha colpito oggi (sabato 21 marzo) la Grecia. Una forte scossa di magnitudo 5,9 ha colpito il Nord-Ovest della Grecia questa notte alle 0.49(l'1.49 in Italia). Lo ha confermato l'Autorità nazionale greca di gestione delle catastrofi e delle emergenze, dopo che la scossa era stata rilevata dal servizio sismologico statunitense Usgs e dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano (Ingv).

Terremoto a L'Aquila: paura tra la gente

L'epicentro del sisma, a 14 chilometridi profondità, è stato rilevato vicino alla località di Paramythia, nelle vicinanze di Parga, in Epiro. Secondo i media locali, la scossa è stata avvertita con forza dalla popolazione a Tesprozia e Prevesa, ma anche a Corfù e ha causato "gravi danni" a Kanallaki, dove sono crollate alcune vecchie case e si sono verificate frane e cadute di pietre su strada.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?