Martedì 23 Aprile 2024

Ucciso in Spagna pilota russo: dirottò il suo elicottero in accordo con l’intelligence ucraina

Maxim Kuzminov, nell’agosto 2023, aveva tradito l’esercito russo, criticando la guerra ed esortando i suoi connazionali a prendere il suo esempio. Il corpo è stato trovato vicino ad Alicate, diverse ferite da arma da fuoco

Maxim Kuzminov (Ansa)

Maxim Kuzminov (Ansa)

Alicante, 19 febbraio 2024 – Maxim Kuzminov, pilota russo che nell’agosto 2023 ha dirottato un elicottero del suo paese per conto delle forze militari ucraine, è stato trovato morto in Spagna. Stando ai media, il corpo mostrerebbe diverse ferite da arma da fuoco. La morte del 33enne è stata confermata anche dall’intelligence di Kiev tramite il portavoce Andriy Yusov, che ha riferito la notizia a Rbc-Ucraina.

Approfondisci:

Pilota russo ucciso in Spagna, “così 007 di Putin e mafia hanno trovato Maxim Kuzminov”

Pilota russo ucciso in Spagna, “così 007 di Putin e mafia hanno trovato Maxim Kuzminov”
Maxim Kuzminov (Ansa)
Maxim Kuzminov (Ansa)

Kuzminov si era accordato con i servizi segreti ucraini: in cambio del dirottamento dell’elicottero russo, avrebbe ricevuto una ricompensa in denaro di 18 milioni di grivinie (circa mezzo milione di dollari) e nuovi documenti. Il giovane era poi comparso in un documentario ucraino, ‘Downed russian pilots’. Stando ad Euronews, aveva raccontato ai giornalisti di essere stato a capo dell’aviazione militare nella regione di Amur, nell’estremo oriente russo, e che in Russia conduceva una vita piuttosto agiata. Ciononostante si era opposto alla guerra: “Ero pienamente consapevole di ciò che stava accadendo. Ho deciso da solo che si trattava di un crimine di guerra e che non vi avrei partecipato”. Il militare aveva poi invitato i suoi connazionali e commilitoni a seguire il suo esempio.

Approfondisci:

L’avanzata russa in Ucraina, attacchi multipli in corso. Polonia: “Per Kiev forse è già troppo tardi”

L’avanzata russa in Ucraina, attacchi multipli in corso. Polonia: “Per Kiev forse è già troppo tardi”

Il cadavere è stato ritrovato in un garage nella cittadina di Villajoyosa, poco lontano da Alicante. Secondo l’Ansa, che riprende Eureka News, la Guardia civile spagnola avrebbe dichiarato che Kuzminov avrebbe avuto problemi di dipendenza da droga e alcol nell’ultimo periodo. 

In Russia, Kuzminov era sotto inchiesta in base a una legge sul tradimento dello Stato. Era l’unico ad essere uscito vivo dall’operazione: i due giovani soldati che hanno compiuto insieme a lui il dirottamento sono stati uccisi immediatamente dopo l’atterraggio in Ucraina. 

Approfondisci:

Navalny, le ultime notizie. Il video-denuncia della moglie: “Mio marito ucciso da Vladimir Putin, avvelenato con il Novichok”

Navalny, le ultime notizie. Il video-denuncia della moglie: “Mio marito ucciso da Vladimir Putin, avvelenato con il Novichok”
Approfondisci:

Bild: Navalny morto prima di un possibile rilascio. Novaya Gazeta: “Sul corpo lividi da convulsioni e massaggio cardiaco”

Bild: Navalny morto prima di un possibile rilascio. Novaya Gazeta: “Sul corpo lividi da convulsioni e massaggio cardiaco”
Approfondisci:

L’eredità politica di Navalny. Moglie e figlia raccolgono il testimone: "Dobbiamo sconfiggere Putin"

L’eredità politica di Navalny. Moglie e figlia raccolgono il testimone: "Dobbiamo sconfiggere Putin"

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui