Dolores O'Riordan canta l'Ave Maria con Pavarotti nel 1995

Ballybricken (Limerick), 23 gennaio 2018  - L'addio dell'Irlanda intera a Dolores O'Riordan, iconica leader dei Cranberries, comincia via radio, con la sua voce inconfondibile che canta l'Ave Maria insieme a Luciano Pavarotti. L'emittente locale che ha trasmesso tutta la cerimonia in diretta ha voluto scegliere questo contributo del 1995 per ricordare l'amatissima cantante morta a Londra il 15 gennaio a soli 46 anni.

The Cranberries, da Zombie a Promises, le canzoni cult

Dopo il tributo di Limerick - per due giorni le spoglie di Dolores O'Riordan sono state visitate da migliaia di fan nella chiesa di St Joseph's - il funerale vero e proprio è stato molto raccolto, quasi una cerimonia di famiglia.

Nella chiesetta del villaggio di Ballybricken, dove Dolores ragazzina cantava nel coro, ci stanno giusto 200 persone, parenti e amici intimi riuniti intorno alla madre della cantante, ai suoi sei fratelli e sorelle, ai sui tre figli. C'erano anche gli altri membri dei Cranberries Fergal Lawler e Noel e Mike Hogan, e l’ex marito Don Burton, con cui O’Riordan aveva avuto tre figli e dal quale si era separata dopo vent’anni di matrimonio nel 2014.

Nella sua omelia, padre Liam McNamara ha detto che grazie a Dolores O'Riordan "i riflettori sono stati rivolti verso l'affascinante comunità di Ballybricken e la regione di Limerick". Amico intimo della famiglia O'Riordan, il sacerdote ha ricordato il suo primo incontro con la cantante nel 1989, l'anno della fondazione dei Cranberries, quando aveva 18 anni e "si trovava qui, alla tastiera, a suonare e cantare con il coro". 

Proveniente da una famiglia cattolica, Dolores O'Riordan ha sempre sostenuto di aver imparato molto sulla musica grazie alla religione. Aveva incontrato papa Giovanni Paolo II nel 2001.
Al termine della messa, la sua bara è stata portata via accompagnata dalle note del brano dei Cranberries "When youre gone", tratto dal loro album del 1996 "To The Faithful Departed", prima di essere sepolta in un cimitero locale, con una cerimonia riservata ai familiari

Dolores O'Riordan è deceduta il 15 gennaio in un albergo londinese. Le cause del decesso non sono ancora note, ma la polizia londinese ha detto che non considera questo caso come "una morte sospetta". Sono stati effettuati esami autoptici e i risultati completi dovrebbero essere noti a inizio aprile. 

La madre di Dolores, Eileen O'Riordan (Lapresse)

Dolores O'Riordan, dai test la verità sulla morte

Lo struggente messaggio del fidanzati

 

 

NYE: take away, TV, pajamas 😳👻

Un post condiviso da Olé Koretsky (@doubleole) in data: