Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
25 apr 2022

Usa, allarme alla Casa Bianca: sono finiti i bicchieri di cristallo

"L'ultimo servizio di cristallo completo per le cene di stato è stato ordinato dai Nixon"

25 apr 2022
epa09884778 US President Joe Biden meets virtually with Prime Minister Narendra Modi of India, at the White House in Washington, DC, USA, 11 April 2022.  EPA/Chris Kleponis / POOL
Joe Biden (Ansa)
epa09884778 US President Joe Biden meets virtually with Prime Minister Narendra Modi of India, at the White House in Washington, DC, USA, 11 April 2022.  EPA/Chris Kleponis / POOL
Joe Biden (Ansa)

Washington, 25 aprile 2022 - Tempo di Covid e di guerra, si potrebbe obiettare, ma la mancanza è di una certa rilevanza: la Casa Bianca è senza bicchieri di cristallo per gli eventi, e ogni volta li deve affittare. 

Gli ultimi ad affrontare il problema sono stati i Reagan ha spiegato Stewart McLaurin, presidente della White House Historical Association, l'organizzazione fondata nel 1961 da Jacqueline Kennedy. Ma i 130 calici Steuben donati dal presidente repubblicano erano solo per eventi nella residenza privata. Quindi "l'ultimo servizio di cristallo completo per le cene di stato alla Casa Bianca è stato ordinato durante l'era Nixon" ha continuato McLaurin. 

E gli altri presidenti? Il problema emerse la prima volta durante l'amministrazione di George W. Bush, ma non fu risolto e quindi divenne un problema per le grandi cene di stato di Barack Obama. Anche Melania Trump, moglie di Donald Trump, ha ignorato il problema, rifiutando di acquistare un servizio di cristallo nuovo, poi il Covid ha ridotto drasticamente gli eventi come l'emergenza. 

Ad oggi per una cena di stato la White House deve noleggiare i bicchieri, ma è una caduta di stile per la residenza ufficiale del presidente degli Stati Uniti al numero 1600 di Pennsylvania Avenue a Washington.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?