Giovedì 11 Aprile 2024

Carlo III torna in pubblico per la prima volta: sarà alla tradizionale messa di Pasqua

Il sovrano, in cura per il cancro, sarà seduto lontano dai fedeli in chiesa per non rischiare infezioni. Non ci saranno William e Kate

Roma, 30 marzo 2024 - Re Carlo III d'Inghilterra sarà domani nella cappella di San Giorgio al Castello di Windsor per la funzione pasquale. A quasi due mesi da quando è stato annunciato che il sovrano aveva il cancro, Carlo torna a farsi vedere dai suoi sudditi.

Re Carlo III seduto lontano dai fedeli

The Telegraph, che pubblica la notizia, specifica che, per evitare il rischio di infezioni, il re sarà seduto lontano dagli altri fedeli in chiesa. La messa si svolgerà tra le 10.45 e le 11.45, e sarà in forma ristretta in modo che il re non si stanchi troppo, provato com’è dalle cure contro il cancro.

Il re non offrirà come consuetudine il pranzo di Pasqua, e tutto il programma della giornata è stato studiato per permettergli di salutare il pubblico, ma senza correre rischi per la sua salute.

Re Carlo III con Camilla, il sovrano sarà alla messa di Pasqua
Re Carlo III con Camilla, il sovrano sarà alla messa di Pasqua

Mancheranno William e Kate

Alla cerimonia mancheranno i principi ereditari William e soprattutto Kate, che solo la settimana scorsa in un video sui social ha rivelato di essere malata anche lei di un tumore. Il grande sostegno del pubblico britannico ha commossi i due principi, i quali hanno però sottolineato l'esigenza di mantenere la privacy.

Vacilla il piano di Carlo III di snellire la monarchia

Inoltre il momento delicato dei Windsor-Mountbatten, travolti da diserzioni, malattie e recenti scandali, sta facendo ricredere il re sulla sua volontà appena salito al trono di snellire la corte. Carlo III infatti aveva escluso da agi e privilegi reali un bel numero di reali, dai cugini e la loro discendenza, al principe Andrew, travolto dal caso Epstein. Però non aveva calcolato la ribellione di Harry e Meghan, fuggiti negli Stati Uniti con i figli Archie e Libeth Diana, il suo cancro e poco dopo quello di Kate. Con lui fuorigioco è toccato a William, almeno fino all'annuncio di Kate, e alla regina Camilla fare un super lavoro per rispettare gli impegni della corona. Allora per i doveri istituzionali rimangono pochi rappresentanti dei reali, tra i più attivi, per fortuna della corona, però ci sono Edoardo, il fratello più piccolo di Carlo, duca di Edimburgo e conte di Wessex, e la moglie Sofia, che da oltre 20 anni presenziano almeno un centinaio tra eventi e incontri all'anno.