Sabato 20 Luglio 2024

La Grecia soffoca, l’Acropoli di Atene chiusa per il caldo

Stop dalle 12 alle 17 per il sito più visitato del Paese, in allerta per l’ondata di calore di inizio estate

Atene, 12 giugno 2024 – La Grecia soffoca e l’Acropoli di Atene chiude per il caldo. Il sito più visitato del Paese (e uno dei più frequentati al mondo), rimarrà chiuso al pubblico da oggi durante le ore più calde della giornata a causa dell'ondata di caldo che imperversa nel Paese. Lo ha annunciato il Ministero della Cultura.

"Il sito archeologico dell'Acropoli resterà chiuso dalle 12 alle 17 ora locale", ha indicato il ministero mentre le temperature potrebbero raggiungere i 43 gradi. Sospese per la canicola estiva anche alcune scuole. Secondo il bollettino aggiornato dell'EMY (Servizio Meteorologico Nazionale), la colonnina di mercurio diventerà "rossa" all'interno della Grecia continentale, soprattutto al centro e al sud, nelle zone non colpite dalla brezza marina. Ieri le temperature hanno raggiunto livelli record a Psachna di Evia, Lefkohori di Ftiotida, Sparta (41,2), Tebe (41,1), Agia Triada di Ftiotide, Tanagra, Mystra di Laconia (40.9) e Santi Teodoro di Corinto (40.6). 

L'Acropoli di Atene chiusa per il caldo
L'Acropoli di Atene chiusa per il caldo

Il ministero della Protezione civile ha avvertito del rischio “molto elevato” di incendi, in particolare nella regione dell'Attica, dove si trova Atene. In diverse zone, tra cui quella della capitale, le scuole resteranno chiuse fino a domani, mentre il ministero del Lavoro ha raccomandato il telelavoro per i dipendenti pubblici. Si raccomanda inoltre a chi lavora all'aperto di utilizzare i dispositivi di protezione individuale e di evitare di lavorare nelle ore di punta, da mezzogiorno alle 17. I servizi di ambulanza e le autorità mediche sono state poste in allerta dal ministero della Sanità.