Via libera del Consiglio dei ministri alle nomine sulle agenzie fiscali. Ernesto Maria Ruffini (nella foto), nato a Palermo nel 1969, è stato riconfermato all’Agenzia delle Entrate. L’ex ad di Equitalia rimane dunque direttore dell’Agenzia, dopo che nel gennaio 2020, su proposta dell’ex ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, era già stato nominato per quella carica dal precedente governo Conte. Tra le altre nomine sulle quali il cdm ha dato ieri semaforo verde si sottolinea anche la conferma di Marcello Minenna alle Dogane. Cambio ai vertici invece del Demanio, dove Antonio Agostini lascia il posto ad Alessandra Dal Verme.