Sabato 25 Maggio 2024

In crescita nel trimestre i ricavi Azimut a 351milioni

Vede per il 2024 raccolta oltre 7 miliardi e 500 milioni utile

In crescita nel trimestre i ricavi Azimut a 351milioni

In crescita nel trimestre i ricavi Azimut a 351milioni

Azimut Holding segna nel primo trimestre ricavi per 351 milioni di euro, in aumento dell'8% sul pari periodo del 2023. Le commissioni di gestione ricorrenti si attestano a 289 milioni (rispetto a 285 milioni del primo trimestre 2023), evidenziando una crescita grazie ai ricavi derivanti dai private markets e dai ricavi generati all'estero, in particolare in Turchia, Australia, Brasile e Messico. L'utile netto adjusted cala a 122 milioni dai 127 milioni del pari periodo del 2023. L'utile operativo è cresciuto dell'8% a 161 milioni mantenendo un margine operativo solido al 46%. Sulla base della solida crescita da inizio anno, dei risultati operativi raggiunti e alla luce dei recenti sviluppi societari, il gruppo è fiducioso nella capacità non solo di raggiungere, ma anche di superare gli obiettivi fissati per l'intero 2024 (oltre 7 miliardi di raccolta netta e 500 milioni di utile netto). " Azimut ha restituito ai propri azionisti 15 volte il capitale investito in 20 anni dalla quotazione e vuole proseguire sulla stessa strada", evidenzia il presidente, Pietro Giuliani.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro