Lunedì 17 Giugno 2024

Istat, a marzo la produzione nelle costruzioni -1,9%

Torna sotto livelli novembre 2023. Indice grezzo -5,1% su anno

Istat, a marzo la produzione nelle costruzioni -1,9%

Istat, a marzo la produzione nelle costruzioni -1,9%

A marzo 2024 l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni diminuisce dell'1,9% rispetto a febbraio. Lo rileva l'Istat. Su base tendenziale, l'indice grezzo diminuisce del 5,1%, mentre l'indice corretto per gli effetti di calendario registra un incremento del 3,8% (i giorni lavorativi di calendario sono stati 21 contro i 23 di marzo 2023). "A marzo 2024, l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra una contrazione rispetto al mese precedente, riportando i livelli al di sotto di quelli di novembre 2023. Nonostante ciò, la media del primo trimestre dell'anno risulta in crescita rispetto all'ultimo trimestre del 2023", spiega l'Istituto di statistica. Su base tendenziale e al netto degli effetti calendario, la produzione nelle costruzioni continua a mostrare una dinamica positiva, sebbene in forte rallentamento", aggiunge.