Huawei è pronta a vendere Honor. Anzi no. Anzi forse. Tra indiscrezioni e smentite da un mese si rincorrono le voci che il colosso cinese potrebbe ‘liberare’ il suo spin-off dedicato al pubblico più giovane e che negli ultimi anni è diventato un protagonista di peso non solo nel mercato degli smartphone. ‘Liberare’ e non ‘liberarsi’, perché Honor sta subendo ‘de relato’ le conseguenze della guerra scatenata dalla Casa Bianca contro Huawei. Un’offensiva che prende le mosse dal 5G. Quella della vendita sarebbe più di un’ipotesi, tanto che Huawei sarebbe in trattative con Digital China per un passaggio pari a 3,7 miliardi di dollari.