Mercoledì 17 Luglio 2024

Una maratona lunga 17 giorni per seminare il futuro

Una maratona   lunga 17 giorni  per seminare il futuro

Una maratona lunga 17 giorni per seminare il futuro

LA TAPPA DI ROMA sarà quella conclusiva del Festival, dedicata alla dimensione istituzionale che è fondamentale in questo momento perché il buon esito della transizione ecologica dipende da scelte politiche. Il 24 maggio alla Camera verranno presentati dall’alleanza che rappresenta 320 realtà della società civile i risultati del Festival alla politica e alle istituzioni dei 17 giorni della kermesse insieme alle proposte emerse dai 24 eventi in cui si saranno messi a confronto generativamente esperienze e proposte dalla società civile, esperti, rappresentanti di politica istituzione e imprese, territori e università. Il Festival è stato realizzato grazie alla collaborazione con Aeroporti di Roma, BAM, Comin & Partners, Gruppo Ferrovie dello Stato, Ita Airways e il supporto di Civil Week - Corriere della Sera Buone Notizie, Gruppo Monrif - Luce! Quotidiano Nazionale, Il Giorno, Il Resto del Carlino e La Nazione, Sprout World, Sustainabol, UNAHOTELS, Tecnocap, Treedom, Volkswagen Italia.

La campagna di comunicazione del Festival 2023, realizzata in collaborazione con l’agenzia BAM, è incentrata sul claim "La sostenibilità tiene acceso il futuro". Un messaggio di speranza e un invito all’azione che viene diffuso su diversi canali e che prevede un suggestivo spot video – e radio - con la voce di Fabio Volo. Lo spot del Festival viene diffuso anche quest’anno sulle reti Rai, grazie a una collaborazione con il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri, oltre che sui canali dell’ASviS e dei partner. In linea con la campagna l’ASviS propone una call to action per raccontare sui social l’impegno a costruire un futuro all’insegna della sostenibilità, taggando l’ASviS su Facebook, Twitter, Instagram e Linkedin con gli hashtag #accendiamoilfuturo e #FestivalSviluppoSostenibile.

v. b.