Lunedì 17 Giugno 2024

Pissei, la scelta dei campioni di ciclismo

L'azienda toscana Pissei, fondata nel 1978, fornisce abbigliamento sportivo al team ciclistico Uae Team Emirates, celebrando la vittoria al Giro d'Italia con una maglia rosa in edizione limitata. Con una storia di 46 anni, Pissei si distingue per la qualità e l'attenzione all'estetica, investendo in ricerca e sviluppo per soddisfare le esigenze dei ciclisti.

LA LORO COLLABORAZIONE risale all’ultimo scorcio del 2022, ma è con l’ultima edizione del Giro d’Italia che è arrivata la consacrazione: l’azienda di abbigliamento sportivo Pissei, fondata ad Agliano (Pistoia) nel 1978, fornisce i capi ai ciclisti dell’Uae Team Emirates, la squadra di ciclismo su strada attualmente considerata più forte al mondo e capitanata da Tadej Pogacar, fresco vincitore della ‘corsa rosa’. Proprio per celebrare la vittoria dell’atleta sloveno, l’azienda toscana ha deciso di realizzare una ‘maglia rosa’ in edizione limitata. La maglia è stata indossata dai corridori dell’Uae nella tappa conclusiva a Roma.

Ma facciamo un passo indietro e ripercorriamo la vicenda di un brand che, in 46 anni di storia, è riuscito a imporsi tra i punti di riferimento nel settore dell’abbigliamento da ciclismo. Nel 1978 l’azienda nasce con il nome di ‘Ellegi’ e si specializza da subito nel settore della maglieria sportiva, basandosi su una filiera produttiva totalmente Made in Italy. Rinominato ‘Pissei’ nel 2006, il brand ha come mission "la ricerca del tessuto perfetto", adatto a raggiungere il massimo della velocità e della performance in strada e ‘cucito’ sulla pelle del ciclista.

In linea con questi obiettivi, l’azienda lancia, nel 2023, la collezione ‘Prima pelle’, in versione sia estiva che invernale: la caratteristica che accomuna i capi è la riduzione al minimo delle cuciture, per garantire aderenza, vestibilità impeccabile e un’ottima aerodinamicità. Il vero valore aggiunto, tuttavia, è nel fondello ‘TruFlo’, caratterizzato da maggiore densità e traspirabilità. ‘TruFlo’ è sviluppato in collaborazione con l’azienda veneta TeoSport, altra eccellenza del Made in Italy specializzata nella progettazione e sviluppo di fondelli da ciclismo per importanti brand italiani ed europei.

Alla guida di Pissei c’è Sandro Pisaneschi: suo l’imprinting che ha portato l’azienda di Agliano a crescere anno dopo anno, investendo costantemente in ricerca e sviluppo e nella messa a punto di soluzioni in grado di soddisfare le esigenze dei ciclisti in qualsiasi tipo di attività e stagione. Non solo qualità, ma anche attenzione all’estetica: "Grazie al nostro team di grafici – spiega il patron di Pissei – rimaniamo aggiornati sulle tendenze del momento e ci distinguiamo nel mercato per la freschezza dei colori e delle nostre grafiche".

Maddalena De Franchis