Mercoledì 22 Maggio 2024

Il design di Provasi conquista Dubai: "Prossimo passo il Medio Oriente"

NEL 2023 PROVASI, azienda fondata nei primi anni ‘70 nel cuore della Brianza e specializzata nel design e manifattura di...

Il design di Provasi conquista Dubai: "Prossimo passo il Medio Oriente"

Il design di Provasi conquista Dubai: "Prossimo passo il Medio Oriente"

NEL 2023 PROVASI, azienda fondata nei primi anni ‘70 nel cuore della Brianza e specializzata nel design e manifattura di mobili e complementi d’arredo ha realizzato ricavi pari a un fatturato consolidato di 13,1 milioni di euro con una crescita del 45% rispetto al 2022, anno in cui si era attestato a 9 milioni, con un Ebitda che per il terzo anno consecutivo si attesta sui 2 milioni di euro. Il risultato raggiunto nel 2023 è superiore a quello del 2018, l’ultimo anno prima della crisi aziendale, testimonianza di un percorso virtuoso intrapreso dall’azienda che sta consentendo di competere nei principali mercati mondiali. La libertà di creazione, la costante ricerca di materiali e tessuti, la conoscenza dei legni pregiati e delle pregiate tecniche di intaglio e intarsio, la trasmissione del savoir-faire dei maestri artigiani da generazioni, permettono all’azienda di realizzare arredi unici e di alto valore. Familiare, indipendente, eclettica, innovativa Provasi punta a mantenere la totale produzione all’interno della sede brianzola di Seregno.

Portatrice di valori artistici che affondano le radici nella lavorazione artigianale dei prodotti, l’azienda si distingue per il fermento creativo e la capacità di innovarsi costantemente. Provasi asseconda la sua particolare vocazione a creare ambienti unici, concepisce e realizza progetti chiavi in mano supportando i migliori studi di architettura del mondo. La sede di Seregno comprende la progettazione, la ricerca, gli uffici stile e la produzione. Lo stabilimento si sviluppa su una superficie di 10.000 mq e comprende anche lo showroom che si estende su una superficie di 3.500 mq, con un reparto di lucidatura migliorato e parte della falegnameria, dove si intrecciano sapienza artigiana e metodi di progettazione all’avanguardia.

Negli ultimi 20 anni la gamma di prodotti Provasi si è evoluta e trasformata, inseguendo i cambiamenti del gusto dell’arredo classico in Italia e nel mondo. Un’internazionalizzazione che ha previsto linee più morbide, legni più leggeri, indirizzandosi verso un’allure sobria e di buon gusto. Oltre all’indiscussa qualità dei prodotti, l’azienda si distingue per l’autenticità conferita alle sue creazioni, assicurandosi che ogni pezzo sia accompagnato da un certificato di garanzia comprovante l’autentica provenienza del prodotto, tutelando così il patrimonio produttivo. Oggi Provasi si configura sempre più come uno dei principali player nel segmento design di ispirazione classica in grado di rispondere sia alle esigenze dei clienti finali che alla nutrita rete di studi di architettura e dealer che in misura crescente si affidano al brand per portare avanti progetti new classic. Infatti, come dichiara il ceo dell’azienda Alessandro Massa (nella foto sopra): "La nostra ambizione è quella di diventare i primi referenti per qualunque progetto high-end di ispirazione classica in ambito residenziale che dovesse presentarsi sul mercato". Il potenziamento dell’area progettazione, oltre alla collaborazione con qualificate aziende operanti nel settore trasporti e installazioni, consente a Provasi di poter realizzare turn key project in ambito residenziale privato di qualunque dimensione, a cominciare dalle penthouse metropolitane, passando per le ville extra cittadine fino alle residenze di villeggiatura nelle più rinomate località turistiche. Sulla stessa linea, l’azienda porta avanti e rafforza la collaborazione con alcuni tra i più importanti studi di architettura che presentano un portfolio di progetti di ispirazione classica. In particolar modo, in questa fase, la presenza di Provasi nel mercato UK è di particolare successo.

Alla fine del 2023 è stata finalizzata l’apertura del nuovo showroom monomarca a Dubai, permettendo al brand di seguire ancora più da vicino e in modo diretto i mercati del Medio Oriente, i cui primi risultati sono incoraggianti e positivi. I segnali raccolti nei differenti mercati mondiali in cui opera l’azienda, e in modo più importante in India e nel Far East, evidenziano un forte e crescente interesse per progetti in stile classico e neoclassico. Nel corso del 2024 Provasi vuole costruire le premesse per incrementare e aumentare la propria competitività anche nel segmento contract e hospitality nel quale la richiesta sta avendo un forte impulso a livello internazionale.

Il primo trimestre del 2024 vede costante la crescita dell’azienda con un fatturato superiore ai quattro milioni di euro e con un incremento di oltre il doppio al pari periodo dello scorso anno. Pur in un contesto difficile per il comparto legno arredo, il portafoglio ordinativi attuale oltre alle trattative in corso offre uno scenario moderatamente ottimista nel quale è possibile proseguire il trend positivo che consentirà all’azienda di adempiere a tutti i propri obblighi e di proseguire nel percorso di risanamento e rilancio. Alla Milano Design Week che si è svolta nei giorni scorsi l’azienda ha presentato il progetto “The Time“, il secondo capitolo della trilogia che definisce i punti cardine del pensiero del brand: un elogio al valore del tempo e all’eccellenza dell’artigianalità e del made in Italy, elementi essenziali che contraddistinguono l’azienda. "Un allestimento inedito per raccontare il classicismo elegante di Provasi tra ispirazioni del passato e suggestioni del presente, un incontro tra antico e moderno nel quale creazioni intramontabili e sempre attuali diventano un tesoro prezioso da tramandare". Il progetto “The Time“ ha fatto scaturire anche il dialogo tra Provasi e Fabrizio Plessi, uno dei più rinomati artisti italiani, internazionalmente riconosciuti della video art, la cui ricerca da sempre pone al centro una riflessione profonda sul concetto di tempo

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro