Giovedì 11 Aprile 2024

La startup Mamazen a caccia di manager

UN PIANO di assunzioni è stato avviato dalla startup Studio Mamazen, che dal 2018 studia meticolosamente il mercato per raccogliere...

UN PIANO di assunzioni è stato avviato dalla startup Studio Mamazen, che dal 2018 studia meticolosamente il mercato per raccogliere le esigenze dei consumatori e dare loro servizi di qualità, è alla ricerca di founder per dirigere tre nuove realtà imprenditoriali. "Siamo alla ricerca di Founders & Co-Founders capaci di gestire con responsabilità un’azienda, ricercando nuovi capitali ed investitori che possano accompagnare e far crescere i nostri progetti, in cui crediamo fortemente - commenta Farhad Alessandro Mohammadi- CEO & Co-Founder di Mamazen - Un founder valido, per noi, è colui che guida l’impresa nei momenti buoni e che la risolleva nei momenti di difficoltà, con spiccate doti di leader e di gestione di tempistiche, di team, di amministrazione. Capace di convincere persone a salire a bordo del progetto. Onesto, leale e trasparente e con una grande mente analitica per leggere ed interpretare i dati del mercato e portare al successo l’azienda".

Mamazen crea startup partendo da un’analisi iniziale di mercato per individuare bisogni e trend di investimento. Da questa si passa poi all’ideazione, elaborando diverse idee e misurandone l’interesse attraverso la customer discovery. A seguire c’è la fase di testing che ha l’obiettivo di restringere il campo sino ad un’idea da lanciare sul mercato. Una volta validata, lo Studio individua Founder e Co- Founder per sviluppare il progetto fino al primo round di investimento, effettuato dalla holding IH. Ad oggi lo Startup Studio è pronto a presentare al mercato tre servizi innovativi: il primo di "professional nutrition" per tutti coloro che non riescono ancora a trovare il giusto nutrizionista, e ne abbandonano uno dietro l’altro. Il secondo che mira a fornire un pronto intervento dedicato agli animali domestici direttamente a casa - coprendo così il settore del "pet-tech", ed infine un servizio health&wellness rivolto alla risoluzione di difficoltà muscolari e articolari a domicilio - magari dovuti ad incidenti, cadute o a malattie degenerative.

Mamazen è alla ricerca, entro la fine del mese di aprile 2024, di professionisti che, oltre ad avere una buona conoscenza dei suddetti settori, abbiano già avuto un ruolo analogo, dunque come Founder o Co-Founder, e che abbia raccolto 500mila euro o abbia alle spalle un exit.

v. b.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro