Un ritardo dovuto al deposito di una nuova bozza del prospetto informativo sui titoli offerti in scambio. E’ questo il motivo, secondo Intesa, che ha allungato i tempi per l’approvazione da parte della Consob, dell’Ops (offerta pubblica di scambio) lanciata da Intesa su Ubi banca. "Tenuto conto dei tempi previsti dalla normativa vigente per completare l’istruttoria sul prospetto informativo (l’integrazione è stata depositata venerdì 19 giugno 2020), Intesa Sanpaolo confida che il nulla osta alla pubblicazione del Documento di Offerta possa essere rilasciato dalla Consob nel corso della corrente settimana". Per Intesa "il procedimento d’Offerta" su Ubi Banca "prosegue" anche se " sono stati temporaneamente interrotti i termini per concludere il procedimento di approvazione".