21 feb 2022

Tornano i buyer stranieri: BolognaFiere volta pagina

"Questa volta non dico nulla", è l’approccio scaramantico del direttore generale di BolognaFiere, Antonio Bruzzone, sulla tenuta del ritorno alla normalità pre-pandemica che le expo italiane stanno vivendo. Ma, cabale a parte, la via tracciata pare davvero quella giusta, tra i contagi in calo, il recente via libera ai buyer stranieri seguito all’equiparazione dei vaccini extraeropei a quelli comunitari e il successo di una vetrina come Expo Dubai che ha rimesso sotto i riflettori del mondo le capacità del settore fieristico italiano. Soprattutto, però, a far ben sperare Bruzzone è il fatto, "da rivendicare con orgoglio", che "gli eventi in calendario solo a Bologna, nel 2022, saranno 40, contro i 34 del 2018". E il delta positivo di un confronto che "non va fatto sul 2019, ma sul precedente anno pari, perché molte delle nostre fiere sono di carattere biennale" nasce, per il direttore, proprio "dal lavoro di paziente tessitura svolto durante l’ultimo biennio di chiusure forzate". Per attirare sotto le Due Torri, da un lato, nuove fiere soffiate ad altri player o frutto di "nuovi rapporti costruiti con altri organizzatori", dal mondo delle lavorazioni dell’alluminio incarnato da Metef alle rinnovabili della kermesse Water&Energy, passando per l’elettronica di E-Tech. E, dall’altro, per rinverdire anche il proprio calendario, con la messa a punto delle prossime edizioni rivedute e rinnovate di SanaTech e Slow Wine, la prima dedicata al lato tecnologico del mondo del benessere e la seconda all’anima ecosostenibile del settore vitivinicolo. Quindi, sostanzialmente, "la sofferenza è solo, se così si può dire, quella conclamata degli ultimi bilanci", mentre la vivacità del prossimo futuro, scongiuri a parte, "è già scritta nero su bianco". Questo anche se, al netto delle "prenotazioni degli espositori già garantite, che riporteranno le dimensioni dei prossimi appuntamenti a quella di un tempo", sul fronte presenze "qualche incognita ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?