7 feb 2022

Spettacoli, scelte forti per superare la paura

featured image
Spettacoli, scelte forti per superare la paura

DOPO DUE ANNI di restrizioni, c’è tanta voglia di tornare a vivere emozioni, tutti insieme. "Ed è un desiderio che, dal nostro osservatorio, noi riusciamo a ‘vedere’ perfettamente", spiega Luca Montebugnoli, fondatore e presidente di Vivaticket, fra i principali operatori internazionali nella gestione dei servizi per il live entertainment, la cultura e lo sport, dalla biglietteria elettronica al controllo degli accessi. Vivaticket, con sede centrale a Bologna, è presente in più di 50 Paesi con una ventina di sedi operative: la sua attività permette di cogliere quanto il settore dello spettacolo e dell’offerta culturale abbia sofferto. Dottor Montebugnoli, la pandemia ha colpito duro? "Sì, in questi due anni, a livello globale, il mercato ha visto un crollo del 70% dei ricavi, in particolare per gli eventi dal vivo, le principali fiere, e gli appuntamenti sportivi. Sono riusciti a sopravvivere piccoli eventi di nicchia, con numeri limitati, che hanno potuto reggere l’impatto delle prescrizioni, come l’obbligo di distanziamento fra le persone". E in Italia? "Le attività teatrali sono state le più penalizzate, con una riduzione anche del 70%, e allo stesso modo c’è stata una fortissima riduzione nel comparto fieristico e nello sport. Un po’ meglio è andata, soprattutto in estate, per i parchi di divertimento e i parchi a tema come gli acquari". Il comparto della cultura? "Da musei e mostre sono arrivati i segnali di maggiore vivacità: quando è stato possibile riaprire, grazie ad accessi scaglionati e con un massimo di visitatori, si è vista una pronta ripresa". Che cosa tiene ancora ‘frenati’ gli spettatori? "L’effetto psicologico che è stato generato dalle lunghe chiusure delle sale. Si è creata l’idea che siano luoghi insicuri, quando invece, con tutte le misure di prevenzione che sono state introdotte, sono fra i luoghi più sicuri da frequentare. Non c’è alcuna evidenza di focolai nati ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?