I distretti industriali spingono la ripresa italiana. Nei primi sei mesi dell’anno balzo del 27,6% dell’export, rispetto allo stesso periodo del 2020. Nei prossimi mesi, secondo il centro Studi e ricerche di Intesa Sanpaolo, è prevista una crescita costante che si chiuderà con nuovi livelli record. Solo il Sistema moda avrà bisogno di più tempo per tornare sui livelli pre-pandemici. Nei distretti industriali italiani il confronto con il 2019 evidenzia un progresso dello 0,7% (pari a 438 milioni di euro) e il raggiungimento di nuovi livelli record a quota 64,6 miliardi di euro.