Edison ha inaugurato la Edison Digital Academy: un percorso formativo permanente, che nel suo primo anno coinvolge 150 dipendenti, provenienti da tutte le aree aziendali, atto ad accelerare la trasformazione digitale dell’azienda, puntando sull’arricchimento delle competenze delle sue maestranze. Sviluppata in collaborazione con Talent Garden, la più grande community in Europa di professionisti del digitale, con l’obiettivo di metterlo sempre più al centro dello sviluppo del business permettendo all’azienda di continuare a evolversi, rappresenta un importante investimento sulle competenze delle persone che vi lavorano tenendole al passo con le tecnologie e i mercati. "In un contesto in rapida evoluzione come quello odierno, innovazione e digitale sono cardini strategici dello sviluppo di una società come

Edison da sempre attenta a mettere le migliori tecnologie al servizio dell’energia, della sostenibilità ambientale e dei clienti", dichiara Giovanni Brianza (nella foto), direttore Strategy, Corporate Development & Innovation Edison.

"Un’altra tappa importante – la definisce Giorgio Colombo, direttore Human Resources & ICT Edison – che si aggiunge al viaggio di accompagnamento delle persone verso la nuova era del lavoro digitale avviato dall’azienda nel 2017; il programma si è sviluppato attraverso un rilevante investimento in infrastrutture digitali e un percorso di educazione digitale finalizzato alla conoscenza e all’utilizzo degli strumenti e degli applicativi digitali, progressivamente diffuso in tutte le sedi ed esteso a tutti i dipendenti".

"Siamo da sempre convinti che la trasformazione digitale parta dalle persone e dal percorso di formazione dei team ancora prima che dalla tecnologia stessa – commenta infine Davide Dattoli, Founder e Ceo di Talent Garden –. Per questo motivo, siamo particolarmente entusiasti della collaborazione con un partner come Edison su un progetto così stimolante. Il comune obiettivo è contribuire allo sviluppo della cultura digitale che, oggi più che mai, rappresenta un asset fondamentale per il futuro delle aziende".