Giovedì 18 Aprile 2024

Btp Valore, oggi escono i rendimenti minimi. Al via la terza emissione. Le condizioni

C’è attesa per conoscere i tassi che saranno applicati alle cedole. Con le due precedenti emissioni lo Stato ha incassato oltre 53 miliardi di euro

Roma, 23 febbraio 2024 – Una cedola ogni 3 mesi, tasso di interesse crescente, premio finale extra 0,7%, durata di 6 anni, sottoscrivibile in banca, in Posta o via home banking. 

Btp Valore, domani i rendimenti minimi
Btp Valore, domani i rendimenti minimi

Btp valore: la collocazione

Parte da lunedì 26 febbraio la terza emissione del BTP Valore, la famiglia di titoli di Stato dedicata esclusivamente ai piccoli risparmiatori che durerà, salvo chiusura anticipata, fino a venerdì 1 marzo alle ore 13

I rendimenti minimi

Ma oggi si entra nel vivo della terza operazione Btp Valore con la indicazione da parte del Mef dei tassi minimi garantiti nei primi tre anni e nel successivo triennio, congiuntamente al codice Isin che identifica il titolo.

Le precedenti emissioni

E il Mef spera di raggiungere il successo delle due precedenti emissioni che, come questa, ha l’obiettivo di dare una buona redditività a chi sottoscrive il titolo, premiando chi lo tiene fine a scadenza e così allungando la duration del debito pubblico.

A chi sono rivolti

II Btp Valore è la famiglia di titoli di Stato riservata esclusivamente ai risparmiatori individuali e al mercato retail, facili da sottoscrivere, senza vincoli né commissioni, con cedole periodiche crescenti e un premio finale extra di fedeltà riservato a chi avrà acquistato il titolo all’emissione e lo avrà detenuto fino a scadenza. Una famiglia di titoli di Stato che ha portato in cassa al Tesoro –  con le precedenti due emissioni –  ben 35,38 miliardi con scadenza giugno 2027 e ottobre 2028.

Come funzionano

Anche per questa emissione del Btp Valore ai risparmiatori verranno pagate le cedole ogni tre mesi, calcolate sulla base di tassi prefissati e crescenti nel tempo (sulla base cioè del cosiddetto meccanismo step-up di 3+3 anni).

Durata e premio fedeltà

Il titolo avrà, quindi, una durata di 6 anni e gli investitori riceveranno un premio finale extra di fedeltà dello 0,7% riservato a chi lo acquista durante i giorni di collocamento e lo detiene fino alla scadenza.

Taglio minimo e commissioni

Il taglio minimo acquistabile per ciascun ordine è di 1.000 euro, con la certezza di veder sempre sottoscritto l’ammontare richiesto. Il titolo di Stato potrà essere acquistato alla pari (prezzo pari a 100) e senza commissioni durante i giorni di collocamento.

Approfondisci:

Btp Valore ottobre 2023, quanto rendono 10.000 euro in 5 anni? Il confronto con l’emissione di giugno

Btp Valore ottobre 2023, quanto rendono 10.000 euro in 5 anni? Il confronto con l’emissione di giugno

La tassazione

Per il Btp Valore, come per tutti i titoli di Stato, la tassazione è pari al 12,5%; da sottolineare che il titolo non è soggetto alle imposte di successione e non è prevista alcuna commissione bancaria a carico degli investitori che lo acquistano all’emissione.

Capitale garantito

I sottoscrittori, come sempre, potranno cedere interamente o in parte il titolo prima della sua scadenza, senza vincoli e alle condizioni di mercato. Il capitale sottoscritto è garantito a scadenza.

Come comprarli

Il Btp Valore potrà essere acquistato esclusivamente attraverso il proprio home banking, se abilitato alle funzioni di trading online, o rivolgendosi alla propria banca o all’ufficio postale presso cui si possiede un conto corrente e il conto deposito titoli.

Il collocamento avrà luogo sulla piattaforma Mot (il mercato telematico delle obbligazioni e titoli di Stato di Borsa Italiana) per il tramite di due banche dealers: Intesa San Paolo S.p.A. e UniCredit S.p.A.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro