Paura per Gianni Morandi ieri pomeriggio. Il cantante bolognese ha avuto un incidente domestico mentre stava facendo lavori in giardino. Per questo è stato portato con l’ambulanza in uno degli ospedali bolognesi. Ha riportato ustioni alle mani e alle gambe. Settantasei anni, amante della vita di campagna, il musicista di Monghidoro intorno alle 19 si era scattato un selfie sul trattore e, nel post sulla sua seguitissima pagina Facebook, si leggeva: "Finalmente ho trovato i guanti della mia misura". Mezz’ora dopo l’incidente. Era solo, nei suoi terreni nel Bolognese, stava dando fuoco alle sterpaglie (le foto che pubblichiamo sono tratte dal suo profilo Facebook) quando è caduto in avanti sulle fiamme, da cui ha cercato di ripararsi con le mani. Malgrado il dolore, è corso a chiedere aiuto ed è subito stato portato al pronto soccorso. Considerata l’ustione più seria a una mano, è stato trasferito al centro grandi ustionati di Cesena, il Bufalini. Il Gianni nazionale non è comunque in pericolo ed è anche riuscito a scherzare, una volta sedato il dolore, mostrando la foto al primario del pronto soccorso, Vincenzo Bua, e a scattarsi in seguito un selfie con i sanitari.