1 Vita privata

Bolognese doc, 41 anni compiuti il 10 ottobre, il neo-sindaco del capoluogo emiliano si è diplomato

al liceo classico e laureato

in Scienze politiche. Ha una compagna da cui ha avuto due figli. Ama i Radiohead ed è un grande appassionato di basket

2 Primi passi

Negli anni dell’Università

è stato project manager

e consulente nel campo dell’associazionismo e,

dal 2008 al 2011, ha guidato l’Area sviluppo territoriale, innovazione

e internazionalizzazione

di Legacoop Bologna

3 Governo della città

La sua esperienza più significativa è certificata

dai dieci anni come assessore della giunta guidata da Virginio Merola, di cui è amico non solo politicamente.

Ha avuto le deleghe

di Commercio e Turismo, in seguito di Turismo e Cultura

4 Primo cittadino

Alle comunali del 3 e 4 ottobre ha vinto al primo turno con

il 62 per cento. È il sindaco

di Bologna più votato al primo turno dall’introduzione dell’elezione diretta. Il suo mantra è "voglio essere

un sindaco di strada

per una super Bologna"