Una donna italiana di 53 anni è stata soccorsa dai vigili del fuoco di Civitavecchia nel primo pomeriggio di ieri dopo il passaggio di una tromba marina, di piccole dimensioni, su una spiaggia di Santa Marinella, sul litorale nord di Roma. La tromba marina si è abbattuta su uno stabilimento creando apprensione fra i bagnanti. Prima di esaurirsi ha travolto la donna, scaraventandola sull’adiacente scogliera. La donna, rimasta incastratauna gamba fra gli scogli, è stata liberata dai vigili del fuoco. La tromba marina o non ha causato danni importanti alle strutture e nessun altra persona è rimasta ferita.