Sismografo (ansa)
Sismografo (ansa)

Cosenza, 19 novembre 2021 - La Calabria ha tremato, una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata e avvertita verso le 19.54 nel Cosentino, al confine con la provincia di Catanzaro. Ne è seguita una seconda scossa più leggere, di magnituto 2.2, alle 20.08.

L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha individuato l'epicentro a circa 4 km da Bianchi, Cosenza, ad una profondità di 19 km. 

La popolazione ha avvertito la scossa, la terra ha tremato anche a Cosenza, ma non si registrano danni a persone o cose.