11 mag 2022

"Rimettere in sesto il Regno Unito"

"Rimettere in carreggiata" il Regno Unito con una serie di misure economiche e di sostegno ad hoc alle famiglie di fronte alla crisi innescata nel Paese, come negli altri Stati, dal caro energia, dall’impennata dell’inflazione seguita alle riaperture post Covid e poi dai primi effetti globali della guerra di sanzioni scatenata dall’invasione russa dell’Ucraina. È la promessa di fondo contenuta nel programma di governo dei prossimi

12 mesi sintetizzato dalla compagine Tory di Boris Johnson nel testo del cosiddetto Queen’s Speech. Si tratta del discorso letto ieri mattina a Westminster, a Camere riunite (in occasione dell’Opening State, l’inaugurazione di una nuova sessione di lavori parlamentari),

dal principe Carlo,

eterno erede al trono.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?