Domenica 14 Luglio 2024

Portofino, il mare invade la piazzetta e travolge i clienti del bar. La foto del fuggi fuggi sembra un quadro

Una mareggiata stamane ha invaso la famosa località turistica. Un’immagine mostra il momento in cui il mare ha invaso la piazzetta

Mareggiata a Portofino, la foto della guida turistica Leonora Senarega

Mareggiata a Portofino, la foto della guida turistica Leonora Senarega

Genova, 3 novembre 2023 - Un aperitivo in piazzetta a Portofino è stato interrotto da uno "tsunami", fortunatamente senza feriti. Un piacevole drink, chiacchiere e relax davanti ad una magnifica vista, e all'improvviso il fuggi fuggi generale di clienti e turisti, con l'acqua ormai alle ginocchia. Le onde spinte dalla forte mareggiata che stamane ha colpito la costa ligure, hanno invaso anche la famosa piazzetta di Portofino, spazzando via tutto, tavolini, sedie e persone. Una foto ha immortalato al meglio quel momento di paura, con i clienti di un bar sorpresi dallo stesso mare che stavano ammirando. Un'immagine, quella scattata dalla guida turistica Leonora Senarega, che sembra essere in movimento: c'è chi riesce ad alzarsi dai tavolini in tempo, e corre via, c'è un ragazzino che sembra incitare a sbrigarsi, pare sentire il suo urlo, e chi si preoccupa del suo cane, già tutto zuppo, infine c'è anche chi rimane seduto, fatalista, forse pensando "ormai sono fradicio".

Mareggiata a Portofino, la foto della guida turistica Leonora Senarega
Mareggiata a Portofino, la foto della guida turistica Leonora Senarega

La forte mareggiata che ha colpito oggi la Liguria non sembra aver avuto riguardo per i ristoranti, bar e negozi della celebre piazzetta dei vip. Il mare, come un turista si è ben addentrato sotto i portici, nelle stradine, anche nelle zone più riparate. Per non parlare del lato più esposto, dove la forza delle onde ha superato la banchina di attracco dei traghetti, e masse d'acqua si sono abbattute contro le vetrate dei ristoranti. I dehors hanno iniziato a navigare, mentre alcune piccole imbarcazioni invece iniziavano ad affondare, costrette dagli ormeggi.

Il picco della mareggiata ha provocato gravi danni a tante strutture lungo tutta la costa, da Levante a Ponente: a Camogli un ristorante su una palafitta, il 'Golfo Paradiso', è stato letteralmente abbattuto, mentre sulla spiaggia di Bogliasco una parte della struttura del 'Chiringuito' è crollata. A Genova Nervi e a Genova Voltri la forza del mare ha raggiunto anche la strada statale Aurelia. Stessa cosa ad Arenzano, dove le onde hanno invaso il lungomare, e la strada Aurelia è chiusa. A Rapallo è stata bloccata la strada che porta a Santa Margherita. Alle Cinque Terre le onde sono entrate fino nel centro storico di Vernazza.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui.