Green pass ‘sì’ o ‘no’. Mentre le piazze di mezzo mondo contestano da tempo il lasciapassare anti Covid, la

Svizzera sceglie la strada del referendum per l’introduzione del certificato, diventando il primo Paese ad affidare alle urne la decisione. Decisione che vedrà oggi i cittadini elvetici alle urne per un risultato che, stando ai sondaggi, è atteso favorevole. Le ultime previsioni fotografano infatti un 61% dei votanti orientato al ‘sì’. La consultazione riguarderà, più in generale, le ultime modifiche alla legge per la lotta al Covid, È la seconda volta che gli svizzeri votano sulle misure sanitarie adottate per far fronte alla pandemia: lo scorso 13 giugno una prima versione dalla legge era già stata sottoposta al voto popolare, ma allora non era ancora previsto

il Green pass.