Domenica 21 Aprile 2024

Tutti i ghiacciai alpini sopra gli 0 gradi. Marmolada, caldo record: +13,3 gradi, più del giorno della tragedia

La previsione è che nei prossimi due-tre giorni la lingua calda dell'anticiclone nordafricano posizionato sull'Italia possa portare la quota dello zero termico oltre i 5.000 metri

Bolzano, 20 agosto 2023 – L’Italia soffoca e le previsioni meteo dicono che ne avremo ancora per almeno 5 giorni, in particolare al Centro Nord.

"Tutti i ghiacciai alpini, a tutte le quote, sono sopra lo zero e la situazione è abbastanza critica”. Così Claudio Teo, ricercatore e meteorologo del Cnr e del Consorzio Lamma, che spiega: “I giorni più roventi che prevedono i modelli sono lunedì 21 e martedì 22 agosto con picchi di 38 gradi in alcune città e oltre 7 gradi sopra la media di questa stagione, anche 10 gradi oltre i valori stagionali sulle Alpi occidentali”, spiega Tei.

Ai 3.343 metri di Punta Penia sulla Marmolada ieri pomeriggio la colonnina di mercurio ha superato i 13 gradi (13,3), mezzo grado in più rispetto alla tragica domenica 3 luglio del 2022 quando il crollo della calotta sommitale causato dalle elevate temperature provocò la valanga che travolse una ventina di persone uccidendone undici.

Marmolada, la porzione di ghiacciaio collassata nel luglio 2022 (Ansa)
Marmolada, la porzione di ghiacciaio collassata nel luglio 2022 (Ansa)

La temperatura registrata ieri è un record, perlomeno nell’ultimo decennio. Si tratta in generale di una situazione totalmente anomala alle nostre latitudini.

Approfondisci:

"Zero termico oltre i 5mila metri". Il geologo: così perdiamo i ghiacciai

"Zero termico oltre i 5mila metri". Il geologo: così perdiamo i ghiacciai

Lo zero termico oggi nella zona è previsto attorno ai 4.700 metri. La previsione è che nei prossimi due-tre giorni la lingua calda dell'anticiclone nordafricano posizionato sull'Italia possa portare la quota oltre i 5.000 metri, un dato devastante per i ghiacciai.

La mappa

Previsioni meteo città per città