Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
29 mag 2022

La truffa da mezzo miliardo Preso il re dei bonus Covid e il commercialista della banda

29 mag 2022
L’operazione della Guardia di Finanza coordinata dalla procura di Rimini
L’operazione della Guardia di Finanza coordinata dalla procura di Rimini
L’operazione della Guardia di Finanza coordinata dalla procura di Rimini
L’operazione della Guardia di Finanza coordinata dalla procura di Rimini
L’operazione della Guardia di Finanza coordinata dalla procura di Rimini
L’operazione della Guardia di Finanza coordinata dalla procura di Rimini

Vanno a sistemarsi gli ultimi tasselli dell’operazione ‘Free Credit’ sulle frodi milionarie sui bonus fiscali del Decreto Rilancio. La Finanza di Rimini, coordinata dalla procura della città romagnola, ha arrestato due delle persone ai vertici dell’organizzazione disarticolata, nei mesi scorsi, dalle Fiamme Gialle e latitanti in Colombia e Repubblica Dominicana. In sei mesi sarebbero stati accumulati crediti di imposta fasulli – sfruttando le agevolazioni dei bonus locazione, sismabonus e bonus facciate – per 440 milioni di euro. Solo loro erano riusciti a sfuggire: Andrea Leonetti, ritenuto il capo del ramo pugliese dell’organizzazione e ribattezzato il ‘Re dei bonus’ e un commercialista, Roberto Amoruso, mente tecnica della vicenda.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?