1Dopo le polemiche dei giorni scorsi, la proprietà della pizzeria Falcone & Borsellino di Francoforte, in una lettera, afferma "di non aver mai voluto minimizzare il crimine organizzato" e "urtare la sensibilità" delle famiglie dei due procuratori. "Piuttosto il contrario", si afferma nel messaggio.

Il locale – tutto allestito in tema mafia – nonostante le vittorie in tribunale ha deciso di cambiare nome, dopo le tante critiche ricevute. "Quello che riconosce il diritto – hanno spiegato i titolari – non è detto sia anche giusto dal punto di vista morale".