Giovedì 23 Maggio 2024

Gratta e vinci in strada. Flash mob anti-ludopatia

A Brescia, una persona ha speso 368mila euro in gratta e vinci senza vincerne uno solo, evidenziando il pericolo della ludopatia. Un flash mob ha portato i tagliandi nelle strade per sensibilizzare sull'azzardo.

Gratta e vinci in strada. Flash mob anti-ludopatia

Gratta e vinci in strada. Flash mob anti-ludopatia

Una montagna di gratta e vinci giocati dalla stessa persona che ha speso 368mila euro senza vincerne uno solo: è una storia esemplare di ludopatia che è stata portata nelle strade del centro di Brescia. I tagliandi, conservati dal giocatore, sono stati posizionati tra le bancarelle del mercato in un flash mob organizzato dalla cooperativa Gli Acrobati: "L’obiettivo è sensibilizzare le persone a non giocare e agganciare quanto prima chi lo fa, il gioco d’azzardo ha un sommerso altissimo".