Yulia Navalnaya, 44 anni, è la moglie del dissidente Aleksei Navalny
Yulia Navalnaya, 44 anni, è la moglie del dissidente Aleksei Navalny

Alexey Navalny sta male. E non si capisce bene perché. L’allarme è stato lanciato sui social dal suo staff, in particolare da Leonid Volkov, il suo braccio destro nonché coordinatore della rete regionale del Fondo Anti-Corruzione, ormai vera e propria cinghia di trasmissione delle iniziative (politiche e non) dell’oppositore in tutta la Russia, compreso quella più profonda. E dunque fumo negli occhi per il Cremlino. Le autorità hanno minimizzato. "Le sue condizioni di salute sono stabili e soddisfacenti", ha tagliato corto il Sistema Penitenziario Federale, confermando (implicitamente) i timori dei suoi. Intanto la moglie lancia un appello al presidente russo: "chiedo l’immediato rilascio di mio marito, Alexei Navalny, che (Putin) ha spinto illegalmente in prigione".