1 feb 2022

Esami di maturità, tornano gli scritti Ma gli studenti scendono in piazza

L’ira dei ragazzi: "Ancora troppi disagi a causa del Covid". Il ministro Bianchi: "No, si va verso la normalità"

L’anno scorso gli esami di maturità si sono svolti in una sola prova orale
L’anno scorso gli esami di maturità si sono svolti in una sola prova orale
L’anno scorso gli esami di maturità si sono svolti in una sola prova orale

Due prove scritte all’esame di maturità, un altro passo verso il sofferto ritorno alla normalità della scuola italiana. È questa la ratio delle ordinanze che definiscono l’organizzazione e le modalità di svolgimento degli esami di Stato 2022 del primo e del secondo ciclo di istruzione. Il ministro Patrizio Bianchi le ha inviate al Consiglio superiore della pubblica istruzione (Cspi), per il previsto parere, dopodichè saranno trasmesse alle competenti commissioni parlamentari. Nei documenti predisposti si evidenzia il ritorno delle prove scritte, sia nell`esame del primo che del secondo ciclo di istruzione. I test si svolgeranno in presenza. Per il solo colloquio, sia nel primo che nel secondo ciclo, è prevista la possibilità della videoconferenza per i candidati impossibilitati a lasciare il loro domicilio. Per l`esame del primo ciclo sono previste due prove scritte, una di italiano e una relativa alle competenze logico-matematiche, oltre a un colloquio nel corso del quale saranno accertate anche le competenze relative alla lingua inglese, alla seconda lingua comunitaria e all’insegnamento dell’educazione civica. La votazione finale resta in decimi. L’esame si svolgerà in presenza nel periodo compreso tra il termine delle lezioni e il 30 giugno 2022. Per il secondo ciclo, invece, la circolare prevede che l’esame sia costituito da una prova scritta di italiano, da una seconda prova sulle discipline di indirizzo, predisposta dalle singole commissioni d’esame, e da un colloquio. La sessione d’esame avrà inizio il 22 giugno, con la prima prova scritta di italiano che sarà predisposta su base nazionale. La prova proporrà sette tracce con tre diverse tipologie: analisi e interpretazione del testo letterario, analisi e produzione di un testo argomentativo, riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità. Il 23 giugno si proseguirà con la seconda prova scritta, diversa per ciascun indirizzo. Le discipline saranno comunicate al termine dell`iter formale delle ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?