Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 giu 2022

Disturbi alimentari per tre milioni di italiani

22 giu 2022

I disturbi alimentari in Italia riguardano più di tre milioni di persone, di cui il 95,9% sono donne e il 4,1% uomini. L’anoressia è la terza più comune malattia cronica fra i giovani. Una criticità dalle conseguenze molto pesanti, se si considera che i pazienti con anoressia fra i 15 e i 24 anni presentano un rischio di mortalità 10 volte superiore a quello dei coetanei. Il numero di decessi in un anno per anoressia nervosa si aggira intorno al 6%, al 2% per bulimia nervosa e sempre intorno al 2% per gli altri disturbi alimentari non specificati. L’incidenza dell’anoressia nervosa è di almeno 8 nuovi casi per 100mila persone in un anno tra le donne, mentre per gli uomini è compresa fra 0,02 e 1,4 nuovi casi. La fascia di età in cui l’esordio si manifesta più spesso è quella tra i 15 e i 19 anni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?