Il cantante e influencer Federico Leonardo Lucia – in arte Fedez (nella foto) –, 31 anni, è stato assolto ieri nel processo per diffamazione intentato nei suoi confronti dalla giornalista Chiara Giannini.

Il rapper, che si è presentato in aula ed è stato ascoltato dal giudice, era stato rinviato a giudizio per aver postato un video su Instagram nell’agosto di quattro anni fa in cui accusava la giornalista per un articolo pubblicato su di lui.

Il giudice ha pronunciato la sentenza di assoluzione "perché il fatto non sussiste". All’uscita dal Tribunale Fedez era atteso da numerosi fans che gli hanno chiesto un autografo o un selfie. "Siamo soddisfatti – hanno commentato i legali del cantante influencer, Andrea Pietrolucci e Gabriele Minniti, a conclusione dell’udienza finale del processo – perché é il giusto epilogo di una vicenda giudiziaria che non doveva neanche iniziare. É stata fatta chiarezza su un processo durato anche troppo".