1 apr 2022

Alcol e droga: folle notte del campione Guida contromano per 40 chilometri

La rissa al bar e la corsa in macchina di Sanders, giocatore di basket della Reyer Venezia. Positivo a entrambi i test

Victor Sanders, 27 anni, gioca come guardia per la squadra di basket della Reyer Venezia: statunitense, è noto per il suo carattere fumantino
Victor Sanders, 27 anni, gioca come guardia per la squadra di basket della Reyer Venezia: statunitense, è noto per il suo carattere fumantino
Victor Sanders, 27 anni, gioca come guardia per la squadra di basket della Reyer Venezia: statunitense, è noto per il suo carattere fumantino

Notte ’brava’ per Victor Sanders, 27 anni, giocatore di basket della Umana Reyer Venezia, sorpreso all’alba di ieri lungo l’autostrada A27 Venezia-Belluno alla guida della sua automobile, ubriaco e in contromano per oltre 40 chilometri. La vettura, una Golf, secondo quanto è stato ricostruito dalla Polizia stradale, sarebbe entrata dalla parte sbagliata al casello di Venezia Est per poi correre sull’asfalto, incrociando diversi veicoli, fortunatamente senza causare incidenti. Sanders è stato infine fermato dagli agenti nelle vicinanze del casello di Conegliano, nel Trevigiano. Sono state le segnalazioni dei conducenti spaventati, che stavano percorrendo l’arteria autostradale, a far scattare subito gli avvisi luminosi di quel tratto, a tre corsie e gestito da Aspi, evitando così che si verificassero incidenti. Il giocatore, una volta fermato, è stato fatto scendere dalla vettura e denunciato dalla Polstrada. Sottoposto all’alcoltest, nel sangue presentava valori tre volte superiori ai limiti consentiti dalla legge. È risultato positivo anche al test antidroga, Nella Golf gli agenti intervenuti per bloccarlo hanno ritrovato della marijuana. Per Sanders è scattato anche l’immediato ritiro della patente di guida e una multa pari a 13mila euro. Da una prima ricostruzione delle ore precedenti l’episodio, il cestista sarebbe stato protagonista di una nottata a dir poco movimentata. All’interno di un locale vicino alla stazione di Mestre, i carabinieri erano intervenuti per una rissa e avevano identificato Sanders davanti a una folla curiosa di ragazzi. L’atleta, guardia nella formazione orogranata, aveva giocato in serata la gara vittoriosa di Eurocup della Reyer contro Patrasso. Dal bar sarebbe quindi salito in macchina per dirigersi in autostrada, sbagliando, però, direzione. Oltre alla denuncia per la violazione del Codice della strada, per Sanders si prospetta anche una punizione da parte della sua società. Appena appresa la notizia, l’Umana Reyer Venezia ha subito emesso una nota in cui "si dissocia ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?