28 gen 2022

AirTag utilizzati per i pedinamenti Apple corre ai ripari

Apple ha aggiornato una delle sue guide sulla sicurezza aggiungendo alcune sezioni dedicate agli AirTag. I piccoli localizzatori intelligenti, presentati la scorsa primavera, hanno lo scopo principale di tracciare su una mappa la posizione degli oggetti a cui sono agganciati, sfruttando sia il gps sia la rete di dispositivi Apple, che inviano continuamente segnali per tenerli online. Non sono mancate le segnalazioni di persone che hanno scovato in borse, auto e vestiti, AirTag di altri, utilizzati a scopo di stalking. Nella guida, Apple sottolinea le novità che permettono di essere avvistati se si ha con sé un accessorio non di proprietà, probabilmente sfruttato a insaputa dell’utente.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?