Giovedì 23 Maggio 2024

Aggredito dal branco. Muore migrante di 18 anni

Un giovane richiedente asilo, Manneh Nafugi, è stato brutalmente ucciso in Italia dopo essere stato aggredito con bastonate e una catena da un gruppo di individui. Uno dei presunti responsabili è un uomo di origini pakistane.

Aggredito dal branco. Muore migrante di 18 anni

Aggredito dal branco. Muore migrante di 18 anni

Aggredito a bastonate e con una catena. Ucciso per un banale litigio. Manneh Nafugi (nella foto il giovane a terra), 18 anni, era arrivato dal Gambia e aveva richiesto asilo, come rifugiato, nel nostro Paese, ma è morto in ospedale, dopo essere stato picchiato selvaggiamente da un branco, martedì, in piazza Canelli (Asti). Uno dei presunti killer è un 34enne di origini pakistane. Secondo i carabinieri sarebbe stato lui a colpirlo al volto con una catena. Un altro pakistano è indagato.