Martedì 11 Giugno 2024

Tour de France storica partenza

L’Emilia-Romagna sarà al centro della Grande Partenza 2024 del Tour de France: primo arrivo a Rimini da Firenze, poi la Cesenatico-Bologna, omaggio a Marco Pantani, quindi da Piacenza verso Torino. Tre tappe, per oltre 600 chilometri di percorso. Per la prima volta in oltre un secolo di storia il Tour de France prenderà il via dall’Italia. Omaggio a un Paese in cui il ciclismo è uno sport tra i più amati. Uno evento straordinario, non solo sportivo, che vedrà protagoniste – dal 29 giugno al 1° luglio 2024 – Firenze e l’Emilia-Romagna, e con loro il Piemonte, attraverso territori in cui il ciclismo vanta grandissime tradizioni, radici popolari, nonché campionissimi come Gino Bartali, Marco Pantani e Fausto Coppi. Un’enorme opportunità di promozione internazionale per la Sport Valley emiliano-romagnola, grazie alla copertura televisiva in 200 Paesi in tutto il mondo, nonché l’ennesima conferma quale territorio ad altissima vocazione sportiva. Secondo uno studio commissionato dalla Regione, per le prime tre tappe del Tour si prevedono circa 1,8 milioni di spettatori presenti in Italia, oltre 730mila in Emilia-Romagna. E circa 130mila presenze negli alberghi, la metà in Emilia-Romagna. Importanti ricadute economiche, con un indotto diretto di 59 milioni di euro, di cui 29 milioni in Emilia-Romagna, più l’indotto e i benefici indiretti a livello nazionale.