Martedì 25 Giugno 2024

Soluzioni avanzate per la meccatronica

Migration

MAGGIORE competitività sul mercato globale. Con questo obiettivo il gruppo Bonfiglioli, leader nel mercato degli azionamenti per macchine di processo e movimentazione industriale, generatori eolici e macchine mobili per l’edilizia, il movimento terra e l’intralogistica, ha raggiunto l’accordo per l’acquisizione di Selcom Group. Le due realtà si trovano a pochi passi l’una dall’altra. La Selcom, società ad alto impatto ingegneristico e informatico, ha sede a Castel Maggiore (Bologna), ed è specializzata nella progettazione, produzione e vendita di schede elettroniche, prodotti elettronici, nonché software e soluzioni per clienti dei settori industriale, biomedicale, automotive, intralogistica e home-appliance. L’acquisizione aumenterà la capacità di sviluppo di Bonfiglioli, garantendo una maggiore verticalizzazione della produzione, una maggiore competitività e un più forte controllo degli standard qualitativi, come sottolinea Sonia Bonfiglioli (nella foto in basso), presidente del gruppo. "L’impatto dell’Industria 4.0, la sempre più evidente pervasività dei sistemi robotici nei processi produttivi e logistici, nonché il trend accelerato dell’elettrificazione dei veicoli di ogni tipo, richiedono una nostra focalizzazione ancora maggiore nello sviluppo di Soluzioni Meccatroniche di cui l’elettronica è una componente fondamentale. L’acquisizione di Selcom trova i suoi fondamenti nella volontà di impegnarci ancora più verticalmente nella progettazione e nella catena del valore dell’elettronica di controllo e di potenza. Siamo felici che l’acquisizione riguardi un’azienda che oggi vanta importanti diramazioni multinazionali, ma che è nata e si è sviluppata in Italia e in particolare nell’area bolognese; siamo certi che la vicinanza fisica a Bonfiglioli contribuirà a creare soluzioni ad alto valore aggiunto per i nostri clienti".

Selcom Group rappresenta un rafforzamento dell’anima elettronica di Bonfiglioli, che nasce nel 2001 con l’acquisizione della tedesca Vectron Elektronik Gmbh, oggi Bonfiglioli Vectron Gmbh, società del gruppo che progetta e produce azionamenti elettronici per motori elettrici per usi industriali. Nel 2022 Selcom Group ha realizzato un fatturato di circa 150 milioni di euro, di cui il 60% di produzione italiana, nei quattro stabilimenti nel nostro paese. Ha 750 dipendenti, con 4 sedi in Italia e 2 a Shanghai (Qingpu). "È un’azienda con grandi competenze tecnico elettroniche, sia in termini di progettazione che di processo, assolutamente complementari alle nostre", afferma Fausto Carboni, Ad Bonfiglioli.

Letizia Magnani