Lunedì 17 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Archivio

Eto'o prende a calci uno youtuber dopo Brasile-Corea. Il video choc

Mondiali Qatar 2022: l'episodio è avvenuto fuori dallo Stadium 974, con l'ex Inter protagonista di un gesto folle

Doha, 6 dicembre 2022 - Furia Samuel Eto'o nel post partita di Brasile-Corea del Sud 4-1. Il presidente della Federcalcio camerunese, presente allo Stadium 974 (che dopo il match di ieri verrà smantellato) in qualità di ambasciatore dei Mondiali, si è reso protagonista di un brutto episodio dopo il fischio finale. Fuori dall'impianto, l'ex attaccante dell'Inter e del Barcellona si è intrattenuto con i tifosi per foto e autografi. Nel frattempo, un videomaker di origine algerina ha cominciato non solo a filmarlo, ma a rivolgergli domande che evidentemente non sono piaciute a Eto'o. In particolare, il ragazzo gli avrebbe chiesto commenti sull'arbitraggio di Algeria-Camerun, gara dei playoff Mondiali che ha portato alla qualificazione della Nazionale dei Leoni Indomabili.

L'aggressione di Eto'o allo youtuber (frame dal video La Opinion)
L'aggressione di Eto'o allo youtuber (frame dal video La Opinion)

Mondiale da dimenticare

In un primo momento, Eto'o è stato trattenuto dopo essersi rivolto in modo minaccioso nei confronti dello youtuber, per poi far esplodere la propria rabbia, colpendo con un calcio il reporter. Le immagini di quanto accaduto ovviamente stanno facendo il giro del mondo. Per la Federazione camerunense, che già aveva dovuto fare i conti con il caso André Onana (che ha lasciato il Qatar e la sua squadra prima della seconda partita per screzi con il proprio allenatore), questo torneo iridato non resterà indimenticabile, alla luce anche dell'eliminazione di Aboubakar e compagni nella fase a gironi, nonostante la vittoria nell'ultima giornata ai danni del Brasile.

Leggi anche: Le ultime sulle condizioni di Pelè