New York. 18 giugno 2017 - Un aereo da guerra degli Stati Uniti ha abbattuto un aereo siriano che bombardava i combattenti della coalizione vicino Raqqa. Lo afferma una nota della coalizione anti-Isis.

 Secondo quanto riferiscono fonti della alleanza internazionale a guida americana "alle 6,43 locali (le 19,43 italiane) un aereo Su-22 del regime siriano ha sganciato alcune bombe sulle forze dell'Sdf a sud di Tabqah e, d'accordo conm le regole d'ingaggio, e' stato immediatamente abbattuto da un F/A-18E Super Hornet"

"La missione della coalizione è quella di sconfiggere l'Isis in Iraq e in Siria. La Coalizione non punta a combattere con il regime siriano, la Russia o le forze pro-regime, ma non esiterà a difendere la Coalizione e i suoi partner da ogni tipo di minaccia".