Domenica 21 Luglio 2024

Turetta, 'ho dato 12-13 coltellate a Giulia'

Verbale diffuso a 'Quarto grado', 'era come non ci fosse più'

Turetta, 'ho dato 12-13 coltellate a Giulia'

Turetta, 'ho dato 12-13 coltellate a Giulia'

"Le ho dato, non so, una decina, dodici, tredici colpi con il coltello. Volevo colpirla al collo, alle spalle, sulla testa, sulla faccia e poi sulle braccia. Era rivolta all'insù verso di me. Si proteggeva con le braccia dove la stavo colpendo. L'ultima coltellata che le ho dato era sull'occhio. Era come se non ci fosse più. L'ho caricata sui sedili posteriori e siamo partiti". Lo afferma Filippo Turetta, il giovane accusato della morte di Giulia Cecchettin, nel verbale di interrogatorio al pm, reso noto ieri sera dalla trasmissione Quarto Grado di Rete4.