Sabato 22 Giugno 2024

Smotrich, no a intesa per terroristi con mani insanguinate

Ministro destra radicale, il 7/10 folle fallimento intelligence

Smotrich, no a intesa per terroristi con mani insanguinate

Smotrich, no a intesa per terroristi con mani insanguinate

"Ci sono prezzi che una nazione che ama la vita non può affrontare". Lo ha detto il ministro delle finanze e leader di destra radicale (Sionismo religioso) Bezalel Smotrich ribadendo il suo no ad un eventuale accordo con Hamas. Smotrich in una intervista a Kan radio ha detto di opporsi ad una intesa nella quale ostaggi sono scambiati con "terroristi che hanno il sangue sulle loro mani" e che non garantisce l'eliminazione di Hamas. Smotrich ha anche respinto ogni responsabilità per il 7 ottobre sostenendo che è stata "un folle fallimento nelle operazione di intelligence".