Raisi, normalizzare relazioni con Israle non dà sicurezza

Iran ha reso questione palestinese la più importante dell'Islam

Il presidente iraniano Ebrahim Raisi ha dichiarato che coloro che cercano di normalizzare le relazioni con il "regime sionista" dovrebbero sapere che ciò non crea sicurezza né per i Paesi della regione, né per Israele. Lo riporta l'agenzia di stampa Irna. Parlando all'evento 'L'alluvione di Al-Aqsa', Raisi ha detto che l'Iran ha reso la questione palestinese "la più importante del mondo islamico" e ha elogiato l'Iran per aver guidato la lotta contro Israele. "La resistenza dell'Iran ha dato i suoi frutti", ha affermato, "i palestinesi, di loro iniziativa, hanno trasformato la guerra con le pietre in una guerra con missili e droni".