Lunedì 20 Maggio 2024

Ormeggiata in Cina una nave russa con armi nordcoreane per Mosca

Lo svelano foto satellitari. Usa:'Sollevato il tema con Pechino'

Ormeggiata in Cina una nave russa con armi nordcoreane per Mosca

Ormeggiata in Cina una nave russa con armi nordcoreane per Mosca

Una nave cargo russa sanzionata dagli Stati Uniti e implicata nei trasferimenti di armi nordcoreane alla Russia è ormeggiata in Cina, secondo immagini satellitari ottenute da Reuters, che le pubblica sul suo sito, mentre crescono le preoccupazioni degli Stati Uniti per il sostegno di Pechino alla guerra di Mosca in Ucraina. Il think tank britannico Royal United Services Institute (Rusi) afferma che la nave russa Angara, che dall'agosto 2023 ha trasferito nei porti russi migliaia di container che si ritiene contengano munizioni nordcoreane, è ancorata in un cantiere navale cinese nella provincia orientale dello Zhejiang da febbraio. La presenza della nave nel porto cinese, scrive ancora la Reuters, sottolinea le sfide che devono affrontare gli Stati Uniti e i loro alleati nel tentativo di arginare il sostegno militare ed economico alla Russia. Il dossier è in cima all'agenda della visita di questi giorni del segretario di Stato Antony Blinken a Pechino. Un portavoce del Dipartimento di Stato Usa ha affermato di essere a conoscenza di "rapporti credibili e open source" secondo cui l'Angara è attualmente ormeggiata nel porto cinese e di aver sollevato la questione con le autorità cinesi.