Orban, No all'adesione rapida di Kiev all'Ue

Il premier ungherese Viktor Orban afferma che l'adesione dell'Ucraina all'UE avrebbe conseguenze negative per agricoltori, bilancio e sicurezza europei. Non è nell'interesse di UE o Ungheria, quindi non può essere sostenuta.

Orban, non sosteniamo l'ingresso rapido di Kiev nell'Ue
Orban, non sosteniamo l'ingresso rapido di Kiev nell'Ue
Il premier ungherese Viktor Orban, già a Bruxelles per partecipare al summit con i Balcani occidentali, ha scritto su X-Twitter alla vigilia del Consiglio Europeo che una rapida adesione dell'Ucraina all'Unione Europea avrebbe conseguenze devastanti per gli agricoltori europei, il bilancio dell'Ue e la sicurezza europea. Ha aggiunto che non è nell'interesse né dell'Ungheria né dell'Unione Europea, quindi non possiamo sostenerla!