Neofascisti marginali nell'UE, una minaccia per le democrazie

Johansson: 'Agire con decisione. Bene Tajani su Acca Larentia'

Ue, 'neofascisti marginali ma rischio per le democrazie'
Ue, 'neofascisti marginali ma rischio per le democrazie'

"Ci sono attori negli Stati membri che sono attratti dall'uomo forte, che respingono la democrazia. Sono ancora un'eccezione ma anche se ai margini i gruppi neofascisti sono un rischio. Serve agire con decisione, e tutti insieme. Perché le democrazie muoiono se i democratici non agiscono. Il neofascismo è una sfida rivolta al sistema democratico". Lo ha detto la commissaria Ue agli Affari Interni Ylva Johansson intervenendo al Pe nel dibattito sul neofascismi dopo quanto accaduto in Germania e in Italia ad Acca Larentia. "Il ministro degli Esteri italiano ha giustamente condannato il saluto romano fatto a Roma", ha ricordato.